Cerca nel blog

mercoledì 20 novembre 2013

venerdì 25 ottobre 2013

JP Aloha Classic - Day 1 - AWT Pro Men





Matteo Spanu all'Aloha Classic!


domenica 13 ottobre 2013

Isole Marshall


Kevin Pritchard, Marcilio Brown, Bernd Roechger, Keith Teboul in questo magnifico video, grandi surfate, indimenticabile wipeout e immagini da urlo ci accompagnano in questo video. Buona visione.

sabato 21 settembre 2013

Francisco Porcella - Sangue sardo nelle vene

Mi ricordo anni fa periodo marzo/aprile al Chia Classic forse aveva 13-14 anni, tutti in muta intera per l'acqua gelata tranne lui in calzoncini in acqua, si è temprato bene il ragazzo!

Francisco Porcella : ALIVE from Mr Daii Prodz on Vimeo.

sabato 24 agosto 2013

Semafori verdi: 10 Frozen Open e Li Junchi Longboard Contest

Domenica 25 e lunedì 26 all'insegna del surf da onda con due competizioni diventate il classico appuntamento surfistico di fine agosto in Sardegna, dopo il Porto Ferro Surf Clash e in occasione della perturbazione in ingresso domani si svolgerlo il 10 Frozen Open alla spiaggia della Marinedda (Isola Rossa) e l'indomani il trofeo Li Junchi che si svolgerà nella spiaggia di Badesi





Il Frozen Open si svolgerà domenica
La perturbazione si è intensificata, attese migliaia di persone

ISOLA ROSSA, 26 agosto 2011 – L’ottava edizione del Frozen Open, la gara di surf più bella e ricca d’Italia, quest’anno presentata da Monster Energy, si svolgerà domenica 28 agosto nelle acque della Marinedda, a Isola Rossa. Il semaforo che indica lo status della gara è diventato verde e in queste ore stanno arrivando atleti da tutta la Penisola.
La lunga attesa è dunque terminata. Dopo quasi venti giorni di calma piatta da domani il mare inizierà ad agitarsi, creando così le condizioni ideali per lo svolgimento del contest di surf con il montepremi più ricco, dieci mila euro. Già da sabato arriveranno molti surfisti alla Marinedda, la splendida spiaggia dove per l’ottava volta i più temerari sfideranno le onde pericolose e potenti. Al Nesos surf club, l’associazione capitanata da Giuseppe Romano, Marcello Chessa e Fabio Di Molfetta, che organizza la competizione, sono già arrivate decine di preiscrizioni. Il campione dell’anno scorso, il franco brasiliano Eric Rebiere, ha fatto sapere di fare il possibile per partecipare nonostante l’infortunio al ginocchio che l’ha tenuto a riposo per diverse settimane. Quasi sicuramente ci sarà invece Federico Vanno, surfista laziale con molta esperienza nelle competizioni, e i “ragazzi terribili” Angelo Bonomelli e Alessandro Demartini. Roberto D’Amico, arrivato secondo nell’edizione 2009, dovrà probabilmente rinunciare a causa di una profonda ferita al piede procurata recentemente durante un allenamento nella costa atlantica. Non mancherà una folta rappresentativa di atleti sardi: Gavino e Davide Dettori, di Sassari, ma anche i surfisti del sud Sardegna, tra gli altri Gianmarco Cincotta e Mauro Cadau (Cagliari) e Simone Esposito, di Bugerru. Tra il pubblico ci sarà l’ex presidente della Fisurf (Federazione italiana surf) e veterano del surf in Sardegna Maurizio Spinas.
La gara inizierà intorno alle dieci del mattino quando la prima batteria (heat) di atleti cercherà di surfare le migliori onde e impressionare i giudici capitanati da Graziano Lai. Il campo gara e il palco giuria si troveranno al centro della baia, tra i chioschi Mistral e il Veliero. L’8° Frozen Open andrà avanti per tutta la giornata sino alla sua conclusione, intorno alle 18, con la finale e successivamente l’incoronazione del “re della baia”. L’elicottero sponsorizzato dalla Vans sorvolerà la spiaggia per l’ultima batteria con a bordo fotografi e cameraman. Subito dopo la premiazione avrà inizio la festa in spiaggia con la musica dei dj Davide Merlini e Fabiano Carboni, con il supporto dei due chioschi. Il party andrà avanti sino a notte inoltrata.
Per gli appassionati delle immagini ci sarà il contest fotografico. Due i premi in palio: per il migliore scatto d’azione una settimana di surf camp organizzato da Marineddabay e per la migliore foto lifestyle una muta Xcel.
Qualche importante informazione per gli atleti. La regolarizzazione delle iscrizioni dovrà avvenire al quartier generale del Nesos surf club, alla Marinedda, entro le 18,30 di sabato 27. Il costo per partecipare è di 50,00 euro, ogni surfista deve munirsi di una tessera Surfing Italia e del certificato medico agonistico. Coloro che non possiedono una tessera Surfing Italia potranno farla presso il Nesos surf club (il costo non è compreso nella tassa d’iscrizione). Gli atleti che non potranno essere presenti entro le 18,30 di sabato sono pregati di comunicarlo telefonicamente a Giuseppe Romano al numero 338 28 72 827. Le iscrizioni dovranno comunque essere regolarizzate entro le otto del mattino di domenica 27. Gli atleti interessati a partecipare possono inviare una mail all’indirizzo info@marineddabay.com. Nel corpo del testo dovranno essere indicati nome, cognome, surf club di appartenenza, numero di tessera Surfing Italia e un recapito telefonico.
Il Frozen Open è presentato da Monster Energy e ha lo sponsor di Ducati Motors e Frozen Clothing, ai quali si aggiungono Vans, Spy e Marinedda Bay. Con il 2011 giunge alla ottava edizione, ha il patrocinio della federazione di surf da onda Surfing Italia e dall’AICS (Associazione italiana cultura e sport) e del Comune di Trinità d’Agultu. L’organizzazione è del Nesos surf Club di Giuseppe Romano, Marcello Chessa e Fabio Di Molfetta. Un team affiatato che riesce a organizzare, più che un evento agonistico, una grande festa dello sport.
Il sito ufficiale della manifestazione, con tutte le gallery fotografiche dei contest precedenti e gli aggiornamenti è www.marineddabay.com, per gli appassionati dei social network c’è il profilo facebook Frozen Open.

8° Frozen Open presented by Monster Energy
Spot: Marinedda Bay-Isola Rossa, Sardegna
Main sponsor: Frozen Clothing, Ducati Motors
Patrocinio: Comune di Trinità D’Agultu, Surfing Italia
In collaborazione con: Vans, Spy, Marinddabay,
Staff organizzativo: Nesos Surf Club
Info: www.marineddabay.com
Giuseppe + 39 338 28 72 827 / Marcello +39 339 21 87 182

Ufficio Stampa
Media Connexction
Antonio Muglia
+39 339 25 06 121
mediaconnexction@gmail.com

Li Junchi Longboard Contest



Li Junchi Longboard GREEN Festival nasce nel 2011 come "special event" del circuito nazionale Surfing italia, l'evento dimostra da subito grandi potenzialità per questo i suoi creatori decidono per l'anno dopo di riporre in esso tutti i propri sogni ed ideali; nasce l'idea di "essere parte del cambiamento" e si inizia a puntare sull'ecosostenibilità: gli organizzatori Silvio Serra e Dario Nuzzi, investono su sponsor verdi, si impegnano nella sensibilizzazione di turisti e residenti puntando in particolar modo sulla tutela della spiaggia e dei nostri mari e prendono contatti per promuovere tutti quelli sport, considerati minori, che affondano le proprie radici nel contatto con la natura.


Il team Outaw, di Sassari, si affinca al team di Li Junchi per dar vita ad una manifestazione dove giovani provenienti da tutta Italia si sfidano a suon di tricks tra le onde, come su una rampa da skate. Li junchi Longboard GREEN Festival si preannuncia quest'anno ancora più adrenalinico, la mattina si disputerà il contest di longboard surf, tappa valida per il circuito nazionale FISURF, in tarda mattinata i long-skaters si sfideranno nella downhill speed challenge in una discesa al mare all' ultima curva, mentre la serata sarà allietata dalla sfida sulla rampa da skate montata davanti al mare. L'intera giornata sarà arricchita da dimostrazioni di indoboard e slackeline a cui tutti saranno invitati a prendere parte, nonchè dalla musica di un djset d'eccezione.

Airton Cozzolino, campione mondiale di kite/wave e sfidante al titolo di sup/wave, sarà l'ospite internazionale dell'evento: direttamente da Capo Verde alla spiaggia di Badesi per regalare al pubblico de Li Junchi uno spettacolo unico ed emozionante. La serata si concluderà con la premiazione, la consegna del quadro di Angela Spano che anno dopo anno fa da staffetta, firmato sul retro, passando tra le mani dei vincitori e del montepremi.

Il team Li Junchi ha riservato posti camping gratuiti (tenda) e sconto del 30% sui bungalow presso Camping Village La Foce di Valledoria. Tutti gli atleti devono effettuare preiscrizione gara e se desiderano campeggiare devono inviare specifica richiesta di camping gratuito all'indirizzo mail : lijunchisurf@gmail.com o chiamando Silvio Serra 3493321946 o Dario Nuzzi 3472760515. Nella mail si prega di segnalare il numero tessera FISURF o fare richiesta di tesseramento FISURF tramite Li Junchi Surf Club.Segui tutte le news su:

www.facebook.com/board4all

https://www.facebook.com/pages/Li-Junchi-Longboard-Contest/166640113406179?ref=ts&fref=ts

Organizzazione: #Board Riding asd

con il patrocinio de: Comune di Badesi, FISURF

in collaborazione con: Green Media Lab

mercoledì 21 agosto 2013

Badesi on fire


20/8/2013 Una giornata di quelle rare a Badesi, una maestralata notturna che ha poi mollato alle 10 del mattino lasciando in regalo una grossa scaduta con un po di vento da nord e poi come da previsione verso le 15.30 è entrato il grecale a bomba (25 nodi almeno) con anche accenni di levante quindi super sideoff, in acqua quei pochi che avevano creduto alle previsioni, una bellissima uscita mure a dritta giusto per togliere qualche chilo di ruggine. Presenti Zio Robby con Maurizio (puntio con vela rotta) , Vittorio, Luis Artistico (subito punito con vela rotta), Antonello il local più local di Badesi, Piergiuseppe, Filippo il freestyler che spacca in wave e l'immancabile avvokite e pochi altri di cui non ricordo il nome. Assente Andrea
Ovviamente Zio Robby e Maurizio prima si sono sparati una sessione di SUP (NB in due superano almeno i 110 anni, onore e rispetto!)

La foto non rende.

sabato 3 agosto 2013

lunedì 22 luglio 2013

PORTO FERRO SURF CLASH 2013


Secondo anno della riuscitissima manifestazione  Porto Ferro Surf Clash Organizzata dalla storica NSST si terra nella baia di Porto Ferra l'omonima gara di surf da onda seguita da concertone live in spiaggia.
Il periodo di attesa iniziato il 1° luglio e con termine il 31 luglio volge verso la fine e si spera in qualche sorpresa di fine mese. Quest'anno un allettante monte premi di 500 euro darà una spinta ancor maggiore agli  atleti per dare il massimo sulle onde di Porto Ferro, ma va detto che tutta la manifestazione in se concorre a rendere magica e carica di adrenalina la giornata

Per informazioni oltre ai numeri indicati nell'immagine iniziale c'è anche l'apposito gruppo facebook https://www.facebook.com/portoferro.surfclash?fref=ts

Foto della manifestazione del 2012

venerdì 7 giugno 2013

PRESENTAZIONE DEL 20° CHIA CLASSIC




La 20° edizione del Chia Classic, in programma dal 10 al 16 Giugno, sarà presentata Venerdi mattina alle h. 11 nei locali de La Paillote a Cagliari.
La manifestazione, organizzata dalla associazione culturale e sportiva Wave Sardegna si svolge quest'anno in due eventi consecutivi.
Da Lunedi 10 a Venerdi 14 Giugno il 'Sardinia Waterman' premierà col trofeo 'Giovanni Donà dalle Rose' i migliori atleti e le migliori atlete nella classifica combinata di surf da onda, windsurf, kitesurf e stand up paddling.
Le discipline in programma sono i wave contest, se ci sono le onde, ed i 'percorsi natura' quando il mare è piatto.
Le iscrizioni si possono fare anche nei giorni di gara dalle 10,00 presso la base dell'evento al Beach Club 'Su Giudeu' nella spiaggia di Chia.
Tra i favoriti il cagliaritano di stanza in Messico Roberto Contivecchi e il capoverdiano Ayrton Cozzolino di stanza estiva a Chia.
Nel week-end finale invece scenderanno in acqua le originarie tavole Windsurfer nel campionato a squadre 'Betuniq Windsurfer Team Sailing Worlds' con tante vecchie glorie della premiata scuola cagliaritana impegnate.
Giovanni Donà dalle Rose, figlio del conte Nicolò uno dei fondatori di Portorotondo, era un grande sportivo in tutti gli sport d'acqua che praticava incessantemente.
E' morto in mare venticinque anni fa ancora teen-ager, durante una immersione.
' Questo trofeo, fortemente voluto dal fratello Francesco e le sorelle Chiara e Gaia vuole premiare non solo i migliori atleti in acqua in diversi sport e nelle diverse fasce d'età – spiega Pietro Porcella, patron dell'evento – ma anche coloro che si son distinti per sportività e spirito sociale aldilà del risultato agonistico, come piaceva a Giovanni “.
A questo proposito i campioni sardo-hawaiiani Francisco e Niccolò Porcella, passati vincitori del Chia Classic, quest'anno non gareggeranno nel Sardinia Waterman, ma aiuteranno come giudici e promuoveranno uno 'stage' per migliorare le tecniche di dieci nuovi allievi con prove in acqua e filmati dedicati.
I motivi sociali al Chia Classic non mancheranno anche la notte, coi preannunciati party del week-end finale, guidati dalla Dj Miss. Kitty Shake e il cantante Tony Pacino entrambi giunti appositamente da Parigi.
L'evento potrà essere seguito anche sul canale streamago di Tiscali.

Per maggiori informazioni: pietroporcella@gmail.com tel. 3356560789
Facebook: Chia Classic 2013

sabato 18 maggio 2013

domenica 14 aprile 2013

WINDSURF WAVE OPEN “NORTH SARDINIA WAVE CONTEST 2013”

 

 

BANDO DI REGATA WINDSURF WAVE OPEN “NORTH SARDINIA WAVE CONTEST 2013” 1° Tappa Campionato Nazionale Wave Open 2013

 1. DENOMINAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE:  
NORTH SARDINIA WAVE CONTEST 2013 (NSWC 2013). 

2. CAMPO DI REGATA-DATE-ORGANIZZATORE EVENTO-RECAPITI:
 Campo principale:
  • Località “Cala Pischina”, 2013 III Zona SARDEGNA -
Campi di Regata alternativi: 
  • Localita "Marina delle Rose" (OT)
  • La Ciaccia (SS). 
Periodo di attesa: 25 Aprile -30 Giugno 2013.
Organizzatore Locale: 
Circolo FIV di riferimento Yacht Club Olbia PI 02388110906 Sede legale Via Nanni, 62 07026 Olbia (OT)
Recapiti per evento:
Siti internet: www.nscw.it
Contatti mail: gianmariopischedda@gmail.com Mobile: 0039 338 9476241

3. AMMISSIONE, DISCIPLINE E TESSERAMENTO:
L’ammissione a tutte le regate sarà chiusa al raggiungimento del 32° concorrente secondo l’inderogabile principio dell’ordine di presentazione delle pre-iscrizioni. Ulteriori iscritti vanno a costituire una lista di attesa dalla quale sarà possibile attingere nominativi nel caso in cui Atleti ricompresi nei primi 32 non si presentassero alla ratifica.
A insindacabile giudizio del Comitato di Regata potrà essere presa in considerazione la possibilità di accettare un numero di partecipanti superiore a 32. La scelta del Campo di Regata e le caratteristiche della partenza sono a discrezione del Comitato di Regata, secondo le condizioni meteo.
Tutti i concorrenti dovranno essere in regola con il tesseramento AICW e FIV 2013. Tessera valida del circolo velico di appartenenza tessera FIV 2013 con apposta la conferma di visita medica agonistica tipo “B”, Assegnazione numero velico AICW per il 2013, Tessera valida d’iscrizione alla AICW per l’anno 2013.  

4. VALIDITÀ DELLA CATEGORIA E SUDDIVISIONI:
Wave Open Maschile. Le categorie hanno validità con la partecipazione di almeno tre concorrenti della categoria in questione. La validità della gara è subordinata alla disputa di almeno una prova sull’arco delle giornate di regata.

5. REGOLAMENTI: Le regate saranno disputate in base a: Regolamento ISAF 2013-2016 con particolare riferimento alle disposizioni integrative della FIV, comprese tutte le modifiche apportatevi; Regolamenti internazionali IFCA vigenti; Bando di regata; Istruzioni di regata e loro eventuali modifiche.  

6. STAZZE E MATERIALI: Per quanto concerne i materiali, nella classe “Open” possono essere utilizzate tavole e vele di serie per l’anno in corso (2013) e precedenti.  

7. LIMITE DEL VENTO:
 Sarà discrezione esclusiva del Comitato di Regata valutare l’effettiva possibilità di disputare o continuare la prova.  

8. PROVE PREVISTE:
Verrà disputato il maggior numero di prove possibili, in relazione alle condizioni locali, a discrezione del Comitato di Regata. 9. PROGRAMMA: I concorrenti dovranno essere a disposizione del Comitato di Regata alla mattina del primo giorno di regata per lo Skipper meeting previsto per le ore 07:30 del primo giorno di regata con possibile inizio gara alle ore 09:00. Durante lo Skipper meeting di ogni giorno verrà comunicato il programma orientativo della giornata. Tuttavia, salvo diverse disposizioni affisse all’Albo ufficiale dei comunicati entro le ore 12.00 dell’ultimo giorno di gara previsto, nessuna prova potrà avere inizio dopo le ore 21.00 del medesimo giorno. È fatto obbligo ai concorrenti di presenziare agli Skipper meeting, in quanto potranno essere comunicate variazioni alle istruzioni di regata. È fatto obbligo ai concorrenti di presenziare alla Cerimonia di Premiazione, causa penalizzazione.  

10. SISTEMA DI PUNTEGGIO:
Verrà applicato il vigente regolamento ISAF 2013-2016.

11. ISTRUZIONI DI REGATA:
 Saranno a disposizione dei concorrenti all’atto dell’iscrizione.

12. ISCRIZIONI E QUOTE:
E’ richiesta l’iscrizione obbligatoria. La quota di iscrizione ammonta a € 80,00 per atleta se effettuata on-line entro 48 ore dall’inizio del primo giorno di regata. Eseguire bonifico presso il C/C dello Yacht Club Olbia : IBAN: IT39 Z033 5901 6001 0000 0010 964 allegando la scheda di iscrizione debitamente compilata ed inviandola ai seguenti indirizzi mail: info@nswc.it La quota di iscrizione ammonta a € 100,00 se effettuata sul luogo il primo giorno di regata. Tutte le iscrizioni dovranno essere ratificate in loco, dalle ore 07.00 alle ore 08.30 del primo giorno di regata, versando la quota di iscrizione. Alle ore 09.00 del primo giorno di regata, a meno di diversa comunicazione dell’organizzatore, saranno tassativamente chiuse e non verrà più ammesso atleta alcuno, indipendentemente dalle cause del ritardo, siano esse personali o di forza maggiore, o dal fatto che abbia o meno tempestivamente avvisato.
Si comunica inoltre che è tassativamente proibito far ratificare la presenza alle regate da colleghi, amici o terze persone.
Non sarà ugualmente concesso di trasferire, per qualsiasi motivo, la quota di iscrizione da un socio a un altro o da una regata alla successiva.

13. PUBBLICITÀ: 
Ai sensi della Regulation 20 ISAF, si comunica che potrà essere esposta pubblicità sulle vele e sulle pettorine dei concorrenti (Regulation 20.3).

14. MEDIA:
Con l’iscrizione a una regata ogni concorrente concede automaticamente all’organizzatore il diritto perpetuo di realizzare, utilizzare e mostrare, in qualsiasi occasione e a discrezione dei medesimi, ogni registrazione audio, immagine fotografica, filmato, ripresa video e TV in diretta o registrata, effettuati durante la suddetta regata alla quale prende parte, senza compenso alcuno. La presenza in acqua di barche di appoggio per i media, così come per gli allenatori o responsabili delle squadre, deve essere autorizzata dal Comitato di Regata.

15. RESPONSABILITA’:
 L’organizzatore declina ogni eventuale responsabilità per eventuali danni causati a persone o cose sia in mare che in terra

mercoledì 20 marzo 2013

Stintino Contest 2013

Il conto alla rovescia è iniziato, mancano 10 giorni all'inizio del STINTINO CONTEST 2013 Memorial Cicallero. Iscrizioni il 30 nella spiaggia di Stintino, e che il vento e sole e il buon ricordo di Cicallero accompagni la manifestazione

sabato 2 febbraio 2013

Jamiro in action

Jamiro al secolo Gianmario Pischedda è l'attore principale di questo video quasi interamente girato a Cala Pischina, buona visione

giovedì 24 gennaio 2013

2013

o' professore in azione
Gennaio ci aveva abituato a stupende giornate "primaverili" oppure a fredde giornate di levante, tutto questo negli anni passati. Questo 2013 invece è un susseguirsi di perturbazioni del 3° e 4° quadrante quasi con continuità che stanno facendo segnare sui calendari delle uscite frequenze che in questo periodo si sognano anche in Sud Africa!!! L'unica pecca è il carattere un po birichino del vento che sembra che aspetti quelli che arrivano tardi per mollare, ma va bene cosi a parte il freddo, anche se ad Alghero si è usciti con 15 gradi la settimana scorsa, e addirittura un notissimo windsurf era in shorty con il giubbino da vela, onore a Giorgio Giorgi che se la planava a palla de fuego ignaro della temperatura dell'acqua. Ora restiamo in attesa della prossima perturbazione, che se passa tra sabato e domenica è anche meglio!!! aloha