Cerca nel blog

sabato 24 settembre 2011

Taiwan chronicles 2

20-21 settembre 2011: mareggiata di inizio autunno
localita': Wushi harbour, Waiao

Dopo un breve check a Wushi harbour, vista la scarsa appetibilita' dello spot con quella condizione, decido di spostarmi nella baia di Waiao, circa 2 km a nord. Li' i set entravano con maggiore ordine cosi' decido di fermarmi un paio di giorni per approfittare della prima mareggiata autunnale.
Waiao e' una baia che produce principalmente onde sinistre su fondo sabbioso. A causa della vicinanza con Taipei e della facile accessibilita', e' uno spot affollato sin dalle prime luci del mattino, come ho potuto constatare.




20/09: Wushi harbour e Waiao

Wushi harbour: l'uscita non e' delle piu' semplici


Wushi harbour: una volta presa l'onda e' meglio seguire velocemente la parete


Waiao: nella baia di Waiao i set entravano piu' ordinati rispetto a Wushi harbour


Waiao: local su una delle rare destre


local bodyboarder


Waiao: il tempio che domina l'omonima baia


local skimboarder


Round house cut back



L'ideale postazione per ammirare la vista della baia


21/09: Waiao


5:30 am Vista della baia dalla mia camera all' hostel "Hisurf" della simpaticissima Brenda


7:30 am, lo spot e' gia' affollato!


Paul, local surfer e shaper delle bellissime tavole Raderg Surfboards


Sullo sfondo si vede il frangiflutti di Wushi harbour


Il prossimo report potrebbe arrivare da un secret spot che ho visto dal treno mentre rientravo a Taipei mercoledi' sera. Presumo sia un secret spot perche' in quel tratto la ferrovia e' praticamente a ridosso della costa mentre l'autostrada passa un po' piu' a monte. La prossima settimana potrebbe arrivare la mareggiata giusta per attivare il suddetto picco, ho gia' l'acquolina in bocca...
Aloha a tutti

Nessun commento: