Cerca nel blog

mercoledì 7 luglio 2010

Mareggiate inaspettate

Succede cosi, ti svegli ed una mareggiata colpisce le costa rivolte ad Ovest, se non sospetti, se nessuno ti chiama, la perdi. Luglio è il periodo migliore per un altro amato sport acquatico, la pesca in apnea, periodo di dentici, e ieri questi predatori sicuramente si sono divertiti a vedere uno che non poteva entrare in acqua,ne con il fucile ne con la sua 9.6 rimasta a casa. Ci sono due punti  per fare surf, il punto nelle foto (dal cellulare e non rendono) è da tavolettari senno si finisce nel tavolato e l'onda era un due metri tubante, l'altro punto è una piattaforma rocciosa, a circa 1 km di distanza e 200m dalla costa, ma era lontano per le foto. Il posto è inesplorato surfisticamente parlando ed anche le correnti sono sconosciute, con un acquascooter (maialino) a volte pescando è necessario aumentare la velocità per restare fermi sul posto, quindi con mareggiata grossa può essere pericoloso.
Tutta la zona di mare di fuori da Coscia di Donna, isola dei Porri (1 foto) fino all'Argentiera  ha sicuramente ottimi spot, ma per esplorarli ci vuole un fuoristrada oppure un asino oppure una moto d'acqua. Basta aspettare queste grosse scadute ed andare a vedere, è possibile affittare anche un gommone a Stintino e controllare la costa (sono massimo 15+15 miglia).
Per maggiori informazioni contattatemi

Nessun commento: