Cerca nel blog

giovedì 2 luglio 2009

VELAIO SPIAGGIATO





Fabio mi ha gentilmente invitato a postare sul suo blog. Inizierò con la traduzione di un post pubblicato sul blog di Point-7
(ne progetto le vele, per chi non lo sapesse) che si riferisce a una recente uscita alla Ciaccia:
VELAIO SPIAGGIATO
L'altro giorno il nostro velaio Peter Munzlinger aveva una missione: c'era un nuovo albero RDM da testare e le previsioni di onda per il nord Sardegna erano buone (Peter vive ad Alghero, nel nord ovest della bella isola del Mediterraneo). Così abbiamo organizzato tutto e Sabato via verso lo spot chiamato La Ciaccia con un bel vento di 20 nodi e set di onde di 2 m. Il "duro lavoro" è durato un paio di ore finchè, beccato nell'inside senza planare da un bel muro di acqua e schiuma impossibile da superare, si faceva una bella frullata e ritornato in superficie si accorgeva che l'albero prototipo era rotto in due all'altezza dell'innesto. Di sicuro questo albero ha bisogno di ancora un po' di lavoro e ricerca da parte del nostro guru degli alberi Rossano Bisioli. A questo punto non restava che la nuotata standard verso la spiaggia (per ogni metro guadagnato la corrente ti fa scarrocciare di 10 metri sottovento) finchè non veniva spiaggiato da un bello shorebreak. La cosa divertente è che sulla spiaggia un amico di Peter, Fabio "Kalama" Mura stava facendo delle foto e ha catturato l'esatto momento dell'incontro con l'onda che ha causato il test finale all'albero. Ricerca e sviluppo reali sul campo.

Adesso sono sul Lago di Garda a lavorare con Andrea Cucchi e ci prepariamo per il black meeting del prox week end.
ciao a tutti
Peter Munzlinger

Nessun commento: