Cerca nel blog

martedì 22 aprile 2008

Oggi Ponente


Ore 14.00 sono solo ad 80 km da Sassari e a 120 dalla Ciaccia, ho appena terminato di lavorare e sto rientrando in citta per prendere l'auto e volare alla Ciaccia, il vento in mezzo ai monti del Goceano è forte e non appena trovo un po di segnale gsm parte il giro di telefonate, prima verso i più attendibili .... e nessuno risponde... poi chiamo Antonello che mi risponde e mi dice di non scendere che il vento è forte ma non c'è onda...mmmmmm sento Robertino che è appena uscito dall'acqua e sta andando a lavoro e mi dice che è buono e sta migliorando, vabbe tanto sarei andato comunque e via verso la Ciaccia. All'arrivo non credo ai miei occhi ponente un po girato a libeccio side off perfetto, due metri abbondanti e sala giochi piena, in acqua le vele sono le 4 di media e per non sbagliare metto la 5.3, controllo il piedino che non mi sembra molto a posto e lo sostituisco con quello di scorta, che uso poco in modo che sia quello più sicuro (in posti tipo Cape Point o Pischina non puoi rischiare di romperlo) ma, il bastardo, decide di rompersi alla prima surfata, con relativa nuotata e bolina piena a piedi, :-) vabbe, poi perdo subito una lente a contatto provocandomi qualche disturbo psichico-vomitiero poi risolto con lente di scorta, una dolorosa raschiata con la pinnetta sulla Sardegna (le pinnette le vendono a peso d'oro), ma tutto sommato una bella uscita a palla de fuego, l'ultimo ad uscire dall'acqua e stato Andrea Mariotti l'inossidabile, che pur zoppo (anche orbo) ha ritrovato le condizioni a lui congeniali (tipo sud Africa) e ha fatto vedere quello che sa fare!! (ma il goyter?)
aloha alla prossima

2 commenti:

Alfonso ha detto...

Bella giornata no!!!
Ma le foto quando le carichi???

Kalama ha detto...

se biddau si degna di mandarmele